152015Set
Fili Riassorbibili: innovazione in Medicina Estetica

Fili Riassorbibili: innovazione in Medicina Estetica

I fili riassorbibili costituiscono il trattamento più recente per il ringiovanimento non invasivo, per restituire tensione alle regioni che mostrino dei cedimenti (effetto ritensionante) e stimolare la produzione di collagene (effetto bioristrutturante). I moderni fili sono costituiti da materiali totalmente riassorbibili: pertanto sono biocompatibili e privi dei rischi dei materiali definitivi. Tali sostanze sono riassorbite completamente nel tempo, ma non prima di aver esercitato la loro azione ritensionante e bioristrutturante. I fili riassorbibili possono venire impiantati per riposizionare i tessuti del volto che mostrino i primi cedimenti, quali ad esempio il bordo della mandibola e il collo; oppure possono posizionati in maniera diffusa nel viso e nel collo, per sfruttare non tanto l’effetto ritensionante quanto l’effetto bioristrutturante legato alla formazione di nuovo collagene. Il trattamento prevede una procedura in anestesia locale, ambulatoriale, che non richiede alcun tipo di ricovero, della durata di circa 30 minuti. Si pratica l’anestesia locale nei punti di ingresso ed uscita dei fili, che vengono quindi inseriti e posizionati in maniera assolutamente indolore nelle zone interessate. I risultati persistono fino a 12 mesi dal trattamento. E’ anche possibile associare il trattamento con i fili riassorbibili ad altre procedure di medicina e chirurgia estetica mininvasiva: tossina botulinica, microlipofilling, Necktite/Bodytite.

Il Poliambulatorio Favilli è all’avanguardia nel campo della Medicina Estetica! Chiama lo 051/441262 per fissare una visita gratuita col nostro Specialista e avere un preventivo!




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *